Otite acuta nei bambini

L’Otite acuta nei bambini è uno dei motivi più comuni per cui i genitori portano i loro figli dal medico. Il tipo più comune di infezione dell’orecchio si chiama otite media. E ‘causata da gonfiore e infezioni dell’orecchio medio. L’orecchio medio è situato proprio dietro il timpano.

L’otite acuta nei bambini inizia in un breve periodo di tempo ed è dolorosa. Le infezioni dell’orecchio che durano a lungo o vanno e vengono, vengono chiamate otiti croniche .

Otite acuta nei bambini: Cause

La tuba di Eustachio va dalla metà di ogni orecchio alla parte posteriore della gola. Normalmente, questo tubo drena il fluido prodotto nell’orecchio medio. Se questo tubo viene bloccato, il fluido si accumula. Questo può portare ad infezioni.

L’otite acuta è comune nei neonati e nei bambini, perché la tromba di Eustachio si ostruisce facilmente. Le infezioni dell’orecchio possono verificarsi anche negli adulti, anche se sono meno comuni che nei bambini.

Alcune tra le più frequenti cause sono:

  • Allergie
  • Raffreddori e infezioni del seno nasale
  • Eccesso di muco e saliva prodotta durante la dentizione
  • Infetti o adenoidi invasi (tessuto linfatico nella parte superiore della gola)

L’Otite acuta si verifica più spesso durante l’inverno. L’otite acuta non è contagiosa tra i bambini. La causa principale può essere rappresentata dal freddo, sopratutto nei periodi più rigidi.

Fattori di rischio per le infezioni dell’orecchio acute comprendono:

  • Frequentare l‘asilo (in particolare quelli con più di 6 bambini)
  • Le variazioni di altitudine o il clima
  • Il Clima freddo
  • L’esposizione al fumo
  • Storia familiare delle infezioni dell’orecchio
  • Assenza dell’allattamento al seno
  • L’uso del ciuccio
  • Infezione recente all’ orecchio
  • Recente malattia di qualsiasi tipo (perché la malattia riduce la resistenza dell’organismo alle infezioni)

Otite acuta nei bambini: Sintomi

Nei neonati, spesso il principale segno di un’otite acuta all’orecchio si manifesta con il pianto o un elevata irritabilità che non possono essere facilmente calmati. Molti neonati e bambini con un’otite acuta hanno febbre o difficoltà a dormire.

I sintomi di un’otite acuta nei bambini più grandi o negli adulti includono:

  • Dolore all’orecchio o mal d’orecchio
  • Pienezza nelle orecchie
  • Sensazione di malattia generale
  • Vomito
  • Diarrea
  • La perdita dell’udito nell’orecchio interessato
  • L’infezione dell’orecchio può iniziare poco dopo un raffreddore.  Il Drenaggio improvviso di liquido giallo o verde dall’orecchio può significare che il timpano è rotto.

Otite acuta nei bambini: Esami e test

Il medico guarderà dentro le orecchie con uno strumento chiamato otoscopio. Questo può mostrare:

  • Aree di ottusità o arrossamento
  • Bolle d’aria o fluido dietro il timpano
  • Fluido sanguinante o pus all’interno dell’orecchio medio
  • Un foro (perforazione) nel timpano
  • Il medico potrebbe raccomandare un test dell’udito se il bambino ha già una storia di infezioni all’orecchio.

Otite acuta nei bambini: Trattamento

Alcune infezioni dell’orecchio potranno tranquillamente risolversi da sole, senza antibiotici. Spesso, è necessario procedere solo al trattamento del dolore, dando al corpo il tempo per guarire da solo:

  • Applicare un panno caldo o una bottiglia di acqua calda nell’orecchio interessato.
  • Utilizzare delle gocce per le orecchie OTC per alleviare il dolore, o chiedere il parere del medico.
  • Prendere dei farmaci OTC (da banco) per il dolore o la febbre, come ibuprofene o paracetamolo. NON dare l’aspirina ai bambini.

Tutti i bambini di età inferiore ai 6 mesi con febbre o altri sintomi dovrebbero consultare il medico. I bambini che hanno un’età superiore a 6 mesi possono essere tenuti a casa se non hanno:

  • La febbre maggiore di 38,9 ° C
  •  dolore forte o altri sintomi
  • Altri problemi di salute

Se non vi è alcun miglioramento o se i sintomi peggiorano, fissare un appuntamento con il pediatra per determinare se sono necessari gli antibiotici.

Otite acuta nei bambini: ANTIBIOTICI

I virus o i batteri possono causare otite acuta nei bambini. Gli antibiotici non sono utili in caso di un’infezione virale. Molti operatori sanitari prescrivono più antibiotici per ogni infezione all’orecchio. Tuttavia, tutti i bambini di età inferiore ai 6 mesi con un’infezione all’orecchio sono trattati con antibiotici.

Il medico ha più probabilità di prescrivere antibiotici se il bambino:

  • È sotto i 2 anni
  • Ha la febbre
  • Non migliora in 24 a 48 ore

Se vengono prescritti degli antibiotici, è importante prenderli ogni giorno, nella dose e nei tempi prescritti dal medico. NON interrompere il farmaco quando i sintomi scompaiono. Se gli antibiotici non sembrano funzionare entro 48 a 72 ore, contattare il medico. Potrebbe essere necessario passare ad un antibiotico diverso.

Gli effetti collaterali degli antibiotici possono includere nausea, vomito e diarrea. Anche se raro, può verificarsi anche reazioni allergiche gravi.

Otite acuta nei bambini: CHIRURGIA

Se l’infezione non va via con il trattamento medico indicato, o se un bambino ha molte infezioni dell’orecchio nel corso di un breve periodo di tempo, il medico può raccomandare l inserimento di un piccolo tubicino all’interno dell’orecchio.

Un piccolo tubo viene inserito nel timpano, mantenendo aperto un piccolo foro che consentirà all’aria di entrare e di far defluire i fluidi più facilmente.
Di solito il tubicino cade da solo. Quello che non cade puo essere rimosso dal medico.

Se le adenoidi sono ingrossare, rimuoverle con un intervento chirurgico può portare ad un miglioramento dell’otite acuta. La rimozione delle tonsille non sembra aiutare a prevenire le infezioni dell’orecchio.

Otite acuta nei bambini: Outlook (prognosi)

Il più delle volte, un’otite acuta nei bambini è un problema minore che migliora. L‘otite acuta può essere trattata, ma può verificarsi nuovamente in futuro.

La maggior parte dei bambini avranno una minore perdita di udito a breve termine, durante e subito dopo un’otite acuta. Ciò è dovuto al fluido nell’orecchio. Il Fluido può soggiornare dietro il timpano per settimane o addirittura mesi dopo la scomparsa dell’infezione.

La perdita della parola o il suo ritardo è rara, ma può verificarsi in un bambino che ha avuto perdita dell’udito permanente a causa di ripetute infezioni dell’orecchio.

Otite acuta nei bambini: possibili complicazioni

Raramente, si possono sviluppare infezione più gravi, come ad esempio

  • Mastoidite (un’infezione delle ossa intorno al cranio)
  • Meningite (un’infezione del cervello)
  • Mastoiditi – arrossamento e gonfiore dietro l’orecchio

Otite acuta nei bambini: Quando Contattare un medico

Chiamare il medico del bambino se:

  • Dolore, febbre, irritabilità o non migliorano entro 24 a 48 ore
  • Alla partenza, il bambino sembra più malato di una sola iinfezione all’orecchio
  • Il vostro bambino ha la febbre alta o forte dolore
  • Il dolore si ferma improvvisamente – questo potrebbe indicare un timpano rotto
  • I sintomi peggiorano
  • Compaiono nuovi sintomi, soprattutto forte mal di testa, vertigini, gonfiore intorno all’orecchio, o contrazioni dei muscoli del viso

Informate immediatamente il medico se il bambino di età superiore a 6 mesi ha la febbre, anche se non sono presenti altri sintomi.

Otite acuta nei bambini: Prevenzione

È possibile ridurre il rischio di otite acuta nei bambini con le seguenti pratiche:

  • Lavare le mani e i giocattoli spesso.
  • Evitate i ciucci.
  • Allattare – questo rende il bambino molto meno incline alle infezioni dell’orecchio.
  • Se gli dai il biberon, tieni il bambino in posizione seduta.
  • Non esporre il bambino al fumo passivo.
  • Assicurati che le vaccinazioni del bambino siano aggiornate. Il vaccino pneumococcico previene le infezioni da batteri che più comunemente causano otite acute e molte infezioni respiratorie.
  • Evitare un uso eccessivo di antibiotici. Un uso eccessivo puo sviluppare resistenza ai farmaci.

Otite acuta nei bambini: Riferimenti

  1. Coker TR, Chan LS, Newberry SJ, et al. La diagnosi, l‘epidemiologia microbica, e il trattamento antibiotico dell’otite media acuta nei bambini: Una revisione sistematica JAMA
  2. Hersh AL, Jackson MA, Hicks LA; American Academy of Pediatrics. Comitato sulle malattieinfettive. Principi di una prescrizione giudiziosa di antibiotici per le infezioni del tratto respiratorio superiore in pediatria. Pediatria
  3. Hoberman A, Paradise JL, Rockette HE, Shaikh N, Wald ER, Kearney DH, et al. Il trattamento dell’otite media acuta nei bambini sotto i 2 anni di età. N Engl J MMed
  4. Rosenfeld RM, Schwartz SR, Cannone CR, et al. Linee guida di pratica clinica: otite esterna acuta. Otolaryngol Testa Collo Surg
  5. Rosenfeld RM, Schwartz SR, Pynnönen MA, et al. Guida di pratica clinica: timpanostomia nei bambini. Otolaryngol Testa Collo Surg
  6. Tähtinen PA, Laine MK, Huovinen P, Jalava J, Ruuskanen O, Ruohola A. Uno studio controllato con placebo sul trattamento antimicrobico per l’otite media acuta. N Engl J Med


Categoria: - Apparato uditivo - Salute
Tag: - - - - - - - - - - -

Pensi che questo articolo possa essere utile a qualcuno? Condividilo Ora!

Informazioni sull'autore

Laureata in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche con un dottorato in Scienze e tecnologie Chimiche. Tutt'oggi opero nel settore del benessere e della salute come farmacista
Sarah su Google+

Ti potrebbe interessare...

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>